bianca

Chi siamo

Compagnia dei Lepini è una società pubblica partecipata dai Comuni e dalle Comunità Montane del Territorio dei Monti Lepini insieme alla Provincia di Latina, alla C.C.I.A.A. di Latina, all’Unione delle Camere di Commercio del Lazio e al BIC Lazio.

La società è stata costituita nel mese di novembre del 2002 con il fine di coordinare la realizzazione del programma S.T.I.Le. (Sviluppo Turistico Integrato dei Lepini), un piano di sviluppo locale approvato dalla Regione Lazio e finanziato con i Fondi comunitari di Agenda 2000 (Programmazione comunitaria 2000-2006).

Il programma S.T.I.Le. è stata la prima esperienza regionale di realizzazione di un piano di sviluppo locale che ha visto il coinvolgimento di 27 Enti pubblici e l’investimento complessivo di circa 20 milioni di euro in un Territorio di 15 Comuni e di 120.000 abitanti residenti.

Questa esperienza ha preso avvio a seguito dell’approvazione della Legge regionale 40/99, “Programmazione integrata per la valorizzazione ambientale, culturale e turistica del territorio”, una normativa fortemente innovativa deliberata dalla Regione Lazio per stimolare l’aggregazione tra enti locali territoriali.

La stessa legge prevede l’obbligo di dotarsi di uno strumento giuridico di cooperazione tra gli enti, quale appunto la Compagnia dei Lepini.

Per chi vuole approfondire rimandiamo all’analisi contenuta nel PDF ‘Le aree di programmazione integrata’.

La Missione della società è quella di riuscire a mantenere attivo, nel tempo e con continuità, un livello  di cooperazione tra i Comuni del Territorio dei Monti Lepini (soci della Compagnia dei Lepini) stimolando e promuovendo azioni finalizzate allo sviluppo sostenibile e compatibile con le vocazioni del Territorio.

Visualizza il documento: Le aree integrate della Regione Lazio.

 
compagniadeilepini