Single Blog Post

Roccagorga: Roccalling festival

Quando:
18 luglio 2019@21:30
2019-07-18T21:30:00+02:00
2019-07-18T21:45:00+02:00
Dove:
Prati
04010 Roccagorga LT
Italia
Costo:
Gratuito

15° Edizione

roccaling-festival-1
roccaling-festival-2

Torna anche quest’anno il Roccalling Festival per la sua 15° edizione.

Da giovedì 18 a sabato 20 luglio 2019, presso la zona artigianale Prati a Roccagorga, si terrà uno dei festival più apprezzati nel panorama musicale indipendente italiano, che offre una importante vetrina per tutte le band emergenti che non hanno contratti discografici e che propongono musica dal vivo rigorosamente originale e in italiano.
Tre giorni che vedranno sei band emergenti provenienti da tutta Italia, contendersi un premio in denaro.
Sul palco del Roccalling 2019 saliranno per il concorso riservato agli emergenti: Ilaria Cretaro da Boville Ernica (FR), Alfiero da Terracina (LT), Mai Col Germani da Tivoli (Roma), Timon da Priverno (LT), Trio Kaos da Pesaro e i Lift da Città di Castello (PG).
Come sempre oltre alla musica live ci saranno stand gastronomici con primi, carne alla brace e ottime birre, uno spazio espositivo dove curiosare, venerdì e sabato saliranno sul palco alcuni ospiti d’eccezione: Venerdì 19 il cantautore toscano Giulio Wilson con il “Passato remoto tour”, sabato 20 i Five To Ten con il tour “Stupid Now” e per chiudere la serata il Progetto “Come è profondo il mare” dedicato a Lucio Dalla dei cantautori Novi, Pratelli, Guidi e Mannucci.

Il programma della manifestazione:

Giovedì 18 luglio
Semifinale del concorso per emergenti

venerdì 19 luglio
Finale del concorso per emergenti
Esibizione delle migliori 4 band votate in semifinale
Concerto di Giulio Wilson con “Futuro remoto tour”

sabato 20 luglio
Presentazione del libro “Si chiama Vittoria” di Assunta Gneo, a cura dell’ass. cult. Metropoli’s

Concerto dei Five to Ten con il loro spettacolo “stupid Now”, vincitori del contest “Falla girare” al MEI di Faenza per il Roccalling.
Concerto dei cantautori Novi, Pratelli Guidi e Mannucci con lo spettacolo dedicato a Lucio Dalla “Come è profondo il mare”.

0 Comment

Leave a Reply