Single Blog Post

Restate a Cori 2021

204105113_1869864429859083_7691783002176240961_n

RESTATE A CORI 2021

APERITIVI LETTERARI
Da giovedì 3 Giugno, ore 18.30 in Piazza del Tempio di Ercole
Art’Incantiere presenta
Aperitivi di parole
con Rino Caputo, Filippo Cannizzo, Secondina Marafini, Sami Nanni e Sonia Ziccardi, Stefano Pennacchi, Laura Nanni

locandina-cori-212x300

Restate a Cori: ecco il calendario degli eventi in programma per l’estate corese

Si chiama ‘Restate a Cori’ il calendario delle iniziative e degli eventi culturali che si stanno svolgendo a Cori, con il patrocinio del Comune, per accompagnare coresi e non in questa estate appena iniziata.

Ce n’è davvero per tutti i gusti e tutti i palati, visto che il programma si muove tra aperitivi letterari, concerti, mostre, conferenze, teatro, cinema, libri e il ritorno delle Giornate Fai.

Domani, giovedì 24 giugno, alle 18.30 ad esempio Art’Incantiere presenta ‘Aperitivi di parole al Tempio’: Sonia e Sami (voce e chitarra) parlano con le note. Lettura delle poesie di Sonia Ziccardi (l’appuntamento si ripeterà il giovedì successivo con il ‘Dialogo con Trilussa di Secondina Marafini’).

Si spazierà poi dalle CONFERENZE, come quella di domenica 18 luglio nel chiostro di Sant’Oliva su ‘Donne, famiglie e società a Cori nel Settecento’ a cura di Giancarla Sissa, alle MOSTRE: iRenaissance, di Alessio Pistilli, che sarà inaugurata sabato 3 luglio alle 17.30 al Museo della Città e del Territorio e Pastelli NEROFONDO, di Angelo Bianchi, ospitata nel chiostro di Sant’Oliva e aperta al pubblico da venerdì 9 luglio alle 21.

Diversi e di sicuro livello saranno CONCERTI. Il violoncello: la voce del barocco (Giorgio Matteoli e Daniele Pozzessere al violoncello barocco, Diego Procoli alla spinetta), venerdì 2 luglio alle 18.30, nel chiostro di Sant’Oliva; Concerto in occasione del V CENTENARIO DELL’ APPARIZIONE DELLA MADONNA DEL SOCCORSO A CORI con l’Orchestra Sinfonica e il Coro NOVA AMADEUS, venerdì 16 luglio alle 21.30, in piazza del Tempio d’Ercole; Festival Pontino di Musica, giovedì 29 luglio alle 21, di nuovo nel chiostro di Sant’Oliva.

 

Ampio lo spazio riservato al TEATRO. Sabato 2 e domenica 3 luglio alle 21, al teatro comunale ‘Luigi Pistilli’, Semente-Studio su Rosa Tomei a cura di Marianna Cozzuto; sabato 17 luglio alle 21.30, in piazza del Tempio d’Ercole, SEBASTIANO SOMMA in Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway per RADURE III Edizione; domenica 18 luglio alle 19, al chiostro di Sant’Oliva MATUTA TEATRO in Eneide a Sound Film ancora per RADURE III Edizione; tutti in piazza Sant’Oliva e tutti dedicati alla I Edizione del MOLECOLE FESTIVAL altri 3 appuntamenti nel fine settimana a cavallo tra luglio ed agosto: venerdì 30 luglio Poubelle con Luca Lombardo, sabato 31 La polvere del mondo di e con Clara Galante, domenica 1 agosto Maestre d’amore con la Compagnia PolisPapin.

Uno sguardo anche al CINEMA con il Cisterna Film Festival e FOCUS ON GREECE, proiezione cortometraggi in collaborazione con Drama International Short Film Fest, in piazza Sant’Oliva.

Di sicuro interesse le presentazioni di LIBRI: sabato 26 giugno, Giovanni(no) Rocchi e Cori di Pietro Vitelli; venerdì 4 luglio, Una timida ribelle di Maria Grazia Delibato; Confesso di avere insegnato di Giorgio Maulucci. Tutte al chiostro di Sant’Oliva.

Ciliegina sulla torta le Giornate FAI in programma per sabato 26 giugno e sabato 24 luglio: Giornata FAI Latina in visita alla mostra Piranesi a Cori (orario visite dalle 10 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.30, max 15 persone per ogni gruppo). La visita avrà una durata di 1 ora e mezzo circa e comprende anche il Complesso Monumentale di Sant’Oliva.

Non mancheranno infine, nel mese di agosto, appuntamenti oramai consolidati come quello del Latium Festival e la rassegna Frammenti di Attualità.

Per saperne di più: www.scoprirecori.it/eventi/calendario-2021

Giovedì 8 Luglio 2021, ore 18:30, a Cori, nella splendida cornice del Tempio di Ercole (Piazza Tempio d’Ercole), in occasione della manifestazione “Aperitivi di Parole al Tempio“, si terrà in anteprima assoluta la presentazione del libro del filosofo Filippo Cannizzo: “Lacrime di Gentilezza. Sulle tracce della bellezza per una (ri) generazione umana“.

0 Comment

Leave a Reply