Single Blog Post

Presentazione Video “Monti Lepini”

Presentazione Video

MONTI LEPINI

presentazione-video-montilepini-2

Lunedì 20 Dicembre 2021 
ore 11:30 

Teatro Gigi Proietti 
Via San Giovanni 10, Priverno 

Interverranno

Anna Maria Bilancia, Sindaco di Priverno

Quirino Briganti, Presidente Compagnia dei Lepini

Paolo Giuntarelli, Membro comitato permanente ministeriale per la promozione del turismo

Carmen Bizzarri, Docente in geografia economica e turismo Università Europea di Roma

Marco Lo Russo, Musicista e Autore della Colonna sonora del Video

Presenta

Silvia Vecchi, Giornalista, ideatrice e Regista del Video

Al teatro “Gigi Proietti” di Priverno la presentazione del video “Monti Lepini” di Silvia Vecchi con le colonne sonore di Marco Lo Russo

Sarà presentato lunedì a partire dalle 11:30 presso il teatro comunale di Priverno, recentemente intitolato alla memoria del compianto Gigi Proietti, in via San Giovanni 10, il video “Monti Lepini”, ideato e realizzato dalla giornalista Silvia Vecchi, con le colonne sonore preparate dal musicista Marco Lo Russo. Regista e compositore, naturalmente, saranno presenti all’iniziativa organizzata dalla Compagnia dei Lepini, dal Comune di Priverno e patrocinata dalla Regione Lazio. Insieme a loro, a fare gli onori di casa ci saranno il sindaco di Priverno Anna Maria Bilancia, il presidente della Compagnia dei Lepini Quirino Briganti, ma anche Paolo Giuntarelli, membro del comitato permanente ministeriale per la promozione del turismo, e Carmen Bizzarri, docente in geografia economica e turismo presso l’Università Europea di Roma: “Il lavoro – ha spiegato il presidente della Compagnia dei Lepini, Quirino Briganti – consiste nello studio dettagliato dei luoghi, evidenziando i tratti particolari che possono colpire l’attenzione di ogni tipologia di potenziale turista, italiano e straniero, e stimolarlo a visitarli. I Lepini hanno caratteristiche uniche e particolarmente attrattive: pensiamo ad esempio agli americani che amano il cibo italiano ed i borghi medioevali, agli escursionisti, con le decine di percorsi di montagna, alle famiglie che possono portare in sicurezza i propri figli nelle fattorie didattiche e all’aria aperta, agli ambientalisti nei boschi di faggi, ma anche al turismo religioso, ai ricercatori storici sulle tracce di templari e briganti e perché no, anche al turismo esoterico, sempre alla ricerca di luoghi abitati dai fantasmi nei castelli o nei borghi semidisabitati. Nel video ci sono luoghi-non luoghi come le faggete, i boschi, i panorami mozzafiato, che appartengono alla comunità intera dei Monti Lepini, così come per le tradizioni culinarie, alcuni dei piatti tipici che identificano il territorio. Il trait d’union del video-racconto – ha concluso Briganti – è l’ambiente, la salvaguardia del territorio, i suoi alberi, i suoi animali e le sue sorgenti”.

Articoli Stampa

1640008555199
mondorealemagazine
latinaquotidianonatidigitali
giornale l'ora

0 Comment

Leave a Reply