Single Blog Post

Cori: Molecole, Festival di spettacolo dal vivo

molecole-cori

Venerdì 30 Luglio  ore 21:30
POUBELLE – La magia oltre ogni immaginazione  con Luca Lombardo , Regia di Augusto Fornari

Poubelle è lo spettacolo di punta di Luca Lombardo dove si possono ammirare le sue incredibili doti di trasformista. In questa versione estiva, senza parole, Luca porta lo spettacolo con cui gira il mondo. Cambi d’abito veloci, magie, visual comedy e poesia. Lo spettacolo è stato rappresentato in 10 diverse nazioni. Protagonista è un clochard che vive in un bidone della spazzatura che grazie alla sua fantasia riesce a trasformare le sue tristi giornate in un momento di gioco e di leggerezza per intrattenere i frettolosi passanti. Giochi di prestigio, trasformazioni, clownerie insomma un atto multidisciplinare unico nel suo genere che fonda una nuova figura: il Clown Trasformista. E come in tutte le storie non può mancare una musa, ma si tratta di  un’improbabile musa… un manichino!

 Sabato 31 Luglio // ore 21:00
LA POLVERE DEL MONDO
spettacolo di musica e teatro dedicato ad Irene Brin con Clara Galante e Claudio Farinone

Clara Galante interpreta una delle voci femminili più cosmopolite del secondo dopoguerra, Irene Brin (1914 – 1969). All’anagrafe Maria Vittoria Rossi, giornalista brillante, editorialista, traduttrice, scrittrice, intellettuale, gallerista, è icona e modello di emancipazione femminile in italia e nel mondo. Poliglotta, eccentrica, amante dell’arte, viaggiatrice colta, Irene Brin era dotata di grande cultura, ferrea disciplina, senso dell’umorismo ed eleganza. I suoi consigli sul saper vivere e sulla buona educazione, sulla moda e sull’ arte che apparivano regolarmente nelle pagine di Omnibus e della Settimana Incom, divennero un appuntamento, per gli intellettuali dell’epoca. Clara Galante, accompagnata dalla musica di Claudio Farinone, racconta in musica un’originale biografia, il microcosmo di intelligenza e gentilezza che questa donna dal nome leggero come una piuma, incarnava molto bene.

 Domenica 1 Agosto // ore 21:00
MAESTRE D’AMORE
Compagnia PolisPapin uno spettacolo tratto da “Ars Amatoria” e “Remedia Amoris” di Ovidio , 
“Godetevi la vita”.
All’ insegna del più edonistico fra i moniti ha inizio l’opera di Publio Ovidio Nasone nel capitolo dedicato alle donne che tratta l’arte dell’amore. Consigli, precetti, formule, suggerimenti senza veli e senza veti rivivono nelle parole delle attrici PolisPapin in una sorta di decalogo minimo e fondamentale sull’ antica e mai abbastanza conosciuta ARS AMATORIA. Maestre d’Amore, sperimentato in prima battuta come reading a due voci, è oggi diventato uno spettacolo comico, ma raffinato dove le attrici giocano ad interpretare delle maestre, sapienti divulgatrici del Sommo Ovidio. Uno spettacolo ironico, a tratti graffiante, volutamente ammiccante e sorprendentemente contemporaneo che parla direttamente alle spettatrici senza escludere gli spettatori: gli uni e gli altri diventano i destinatari dichiarati di questo manuale indispensabile a tutti coloro che amano. “Maestre d’Amore” vanta una serie di canzoni e gingle appositamente creati dall’attrice e musicista Francesca Pica, tra cui “Il coccodrillo egizio” che non manca di appassionare ed incuriosire ogni singolo spettatore.

Per l’ingresso agli spettacoli è previsto un biglietto di ingresso:
30 Luglio – Spettacolo “Poubelle”
Il costo del biglietto è di €20.
Le famiglie con almeno 2 adulti e 1 bambino pagheranno il biglietto ridotto di €10 per 8 minori di 12 anni.

31 Luglio – Spettacolo “La polvere del mondo”
Il costo del biglietto è di €15.

1 Agosto – Spettacolo “Maestre d’Amore”
Il costo del biglietto è di €15.

Info e prenotazioni
Whatsapp 328 56 79 035

0 Comment

Leave a Reply